Trucchi Prezzi Pazzi: Puntate automatiche

Una cosa che ho notato spesso dagli utenti di PrezziPazzi, in particolare quelli che non vincono e si lamentano con noi (Non è detto che se compri un pacchetto poi vinci!…lo ripeto anche qui) è che manca lo spirito d’osservazione. Eppure, anche ad un nuovo utente l’unico consiglio che posso dare è: studiati la pagina delle aste vinte per un motivo semplice, li  puoi vedere la realtà!….e allora studiamola assieme:

Asta 1743 iPhone4s aggiudicato a 7,88 euro

Asta 1427 MacBook pro aggiudicato a 99,64 €

Asta 1732 iPhone4s aggiudicato a 36,06 euro

Hai guardato bene i listati? cosa li accumuna? L’ultimo giocatore era l’unico ad avere puntate automatiche attive in quel momento….come si può fare questo?

1) Puoi mettere le automatiche e stop, magari sarete in 4 ad avere le automatiche attive ma prima o poi agli altri scadranno

2) Puoi guardare quando solo 1 persona ha le automatiche attive e in quel momento le puoi metterle anche tu.

28 risposte a “Trucchi Prezzi Pazzi: Puntate automatiche

  1. luca.milu

    Mi è capitato spesso di rispondere a persone che mi chiedevano come mai non vincessero mai e da una prima analisi venne fuori che questi puntavano sul “Check” (roba da urlo) perchè convinti di vincere in questa maniera.
    Ragazzi… la verità è che se puntate negli ultimi 5sec o peggio al “Check” l’effetto che otterrete è semplicemente rompere le scatole (=perdere un sacco di puntate manuali) ed è ben lontana una possibilità di vittoria.
    Piazzatevi in automatica e gareggiate con gli altri utenti, togliendovi e mettendovi in modo da avere in asta sempre 2 automatiche e preparatevi alla corsa finale contro i desperados manuali…. ecco che le probabilità di vittoria aumentano esponenzialmente. Ovviamente i rischi di perdita ci sono sempre, perchè se incontrate un’altro giocatore che ha una disponibilità di puntate maggiore della vostra sarete voi a rimetterci ed è qui che entra in gioco l’attività sociale del sito: conoscere i propri avversari aiuta a capire fin dove potete spingervi. io personalmente sto lontano da oracle74!!! ahahhahah ;)

    • l999

      Ciao Luca, vorrei sapere a che ora è consigliabile puntare. Vedendo alcune aste (3 in particolare ho notato che sono in 3 orari perfettamente OPPOSTI o quasi: una alle 5 del pomeriggio, una alle 9 di sera e una a mezzanotte (00:17 per essere precisi) Tu che hai già vinto che mi consigli?

  2. Lostsoul75

    Secondo me puntare in automatico evita che se ti distrai te la vincono sotto agli occhi, però io non capisco nemmeno chi si mette in automatico dall’inizio e non smette mai anche se ce ne sono già altri in auto. Questo serve solo a sprecare puntate. Bisogna capire quando puntare.

  3. Ghost747

    Per me, ancora prima..
    – bisogna capire perchè ci si mette (o ci si ritrova???) in automatico assieme a tanti altri. Forse perchè non si ha SEMPRE la possibilità di seguire momento per momento le aste???????;
    – bisogna capire perchè c’è chi punta all’ultimo minuto nella speranza di essere poi LUI l’unico ad essere rimasto in gioco. Forse (anche) perchè NON TUTTI hanno una disponibilità di puntate tali da consentirgli di fare un gioco più vario e “completo”??????;
    – bisogna capire perchè c’è chi si mette in automatico fin dall’inizio assieme a tanti altri (5, 6 e anche più). Forse perchè a forza di dire che con le automatiche si vince nel 9x% dei casi pensano che questa sia la scelta migliore??????;
    – etc… etc…
    …troppe son le cose che si dovrebbero capire.. ed è per questo che (personalmente) mi astengo dal giudicare!
    Gli unici BUONI consigli sono (sempre a mio personale giudizio), la lettura del “Contratto con gli utenti” (regolarmente e tragicamente trascurato dalla maggioranza dei giocatori!!!), seguire alcune aste PRIMA di fare la primissima puntata, imparare a conoscere i giocatori, individuare chi gioca meglio ed eventualmente imparare da lui, chiedersi sempre perchè è stata fatta quella puntata e perchè è sbagliata (come puntare in manuale fra tanti giocatori in Auto ed altre assurdità del genere..), riconoscere i giocatori che possono avere maggiori disponibilità di puntate…. e poi.. con tutte le consapevolezze del caso.. iniziare a giocare!
    Sperare in questo è utopia…. pura e semplice utopia!!!!!!!
    Aggiungo… sempre SAPENDO che non si tratta di un’asta di beneficienza (come molti purtroppo credono), che fare i “furbi” non conviene, che NON conoscere le regole è ancor meno conveniente e infine… che il fattore C… è davvero determinate.. perchè occorre non dimenticare che: <> (detto popolare che ha anche un fondamento pseudo scientifico). :)

  4. A mio modo di vedere, il fattore C è SEMPRE determinante in un’asta, trovare un buco d’utenza sembra un’impresa, però dopo uno studio approfondito delle aste e dei giocatori (su come usano le puntate, la frequenza e quanto insistono), ci si può fare un’idea su come utilizzare le proprie puntate, a prescindere da quante ne si ha a disposizione, perchè è vero: tutte le aste sono relative, si può vincere spendendo solo 10 puntate come spendendone anche più di 500… il resto come detto in precedenza, è tutto C. :)

  5. tatore16

    le puntate automatiche vanno impostate a caso o negli ultimi 20 sec?

  6. Quindi in questa tua tesi complottista, noi chi saremmo i manuali o gli automatici? o entrambi? Svegliati luca.

  7. controllore

    Controllare le aste e lamentarsi di meno, prima o poi si vince!

  8. In media quante puntate servono per vincere un’asta?

  9. Mike

    utile consiglio..io ho usato questa strategia e ho vinto un iphone..xò se mi permetti ti faccio notare che questa strategia è utile solo per aste a 20-30 sec. quelle a 85 per esempio sono molto + difficilii da aggiudicarsi con le automatiche..non credi?

  10. giovanni

    però non riesco a capire il valore espresso delle puntate utilizzate per aggiudicarsi l’asta!!!! Se il prezzo della puntata è di 0,25 perchè leggo ….asta vinta da.tizio con “x” puntate pagate “y”? Considerato che poi se si divide il valore delle puntate con quanto speso per le medesime il valore della singola puntata non è mai uguale per tutti.

    • il motivo è semplice, su un asta utilizzi sia puntate gratuite che a pagamento, infatti il sistema ti fa vedere il totale delle puntate che ha utilizzato (gratuite e pagate) e il valore delle puntate pagate. Se tu compri 30 puntate da 0,5 euro e ne usi 10 di quelle e 20 gratuite il sistema ti scriverà che hai utilizzato 30 puntate pagate 5 euro.

  11. aaa

    bisognia capire essere furbi e attenti…semplice. l`automatico ti fa solo sprecare tutte le puntate…

  12. Jack

    scusate un’informazione, ho scoperto da poco prezzi pazzi e mi stavo un pò documentando anche per capire un pò meglio il tutto (ancora non sono registrato per cui non ho letto i termin i e le condizioni).
    Volevo chiedere:

    -ho visto che le puntate hanno un prezzo di 25 cent l’una. Ciò significa che quando vedo gente che si aggiudica un’asta dopo 600 puntate ha speso parecchio.
    Non capisco 2 cose:
    1- lo sconto del 96% (o quel che è) viene calcolato sulla puntata finale? cioè sull’ultima puntata di chi si è aggiudicato l’asta?
    2-se io perdo l’asta, e ho fatto 500 puntate…mi scalano i soldi dal conto?

    Forse è una domanda banalissima, ma come ho detto son nuovo e ancora poco informato.
    Grazie delle eventuali risposte.

  13. Nicola

    prezzipazzi si vede che è un ottimo sito ma….esigo più trasparenza grazie

  14. Rocco G.

    Prezzipazzi mi ha sorpreso da subito…. Dopo appena mezz’ora dalla registrazione mi sono aggiudicato un iPhone 4s con solo 8 puntate!!!!!!!!

  15. Acquila66

    Mi sono iscritto ieri ed ho acquistato il pacchetto di 45 euro e con uno sconto arrivato via email mi hanno moltiplicate le puntate a 240.

    Adesso sono più di 12 ore che seguo un asta di un iPhone 5 , non ho staccato occhio neanche un momento ! ho sprecato 100 puntate perchè studiando l’asta ho trovati alcuni piccoli buchi .. e mi sono buttato e sono arrivato anche al Check.

    Adesso è ricominciata questa mattina alle otto mi rimangono 80 puntate, ma sono fermo da ieri pomeriggio con le puntate perchè ci sono sempre gli stessi nick che punta per ore e ore e adesso addirittura per giorni.

    Ho sempre pensato ,, cioè da ieri

    Che li facciamo scannare con le puntate tanto i soldi loro li hanno … ma prima o poi gli finiranno o almeno devono riacquistarle …

    in quel momento bisogna mettersi in automatico , ci saranno dei manuali che romperanno ma bisogna resistere ma appena tornano a mettersi in automatico dovete staccare e aspettare che finiscano nuovamente le puntate

    per me loro,

    SONO RICCHI spendaccioni senza ritegno perchè pagano il doppio del prezzo dell’oggetto .. gente così poca se ne trova… io mi auguro che sono PERSONE e non ROBOT.

    • Di solito le persone di cui parli vincono spesso, e molte volte rivendono su ebay, per loro quindi è un “LAVORO” giocare su PP. Per quello che riguarda i BOT ti posso dire che tutti i nostri utenti sono persone vere e se hai dubbi su qualcuno puoi richiedere un controllo al servizio clienti. Sono 4 anni che PP è attivo, ed è l’unico sito di aste al centesimo aperto da 4 anni, il motivo è semplice, noi facciamo le cose seriamente. Tieni presente che se ci fossero dei BOT dopo 4 anni il sito sarebbe già stato chiuso per truffa.

      • Acquila66

        Forse ho scelto un’asta sfortuna è durata ben 6 o 7 giorni…
        Adesso dopo aver perso 50€ sono un po’ tirato a ritornare sul vostro sito..
        Ma sicuramente si sarà trattata di pura sfortuna come al mio solito ma purtroppo per me 50€ sono una perdita enorme … Chissà forse un giorno tornerò :(

      • Acquila66 le aste non sempre sono prevedibili, comunque nel tuo account non vedo la partecipazione ad aste, ne hai forse più di uno?

  16. candy8027

    ciao seguo pp da qualche settimana mi piace come sito il secondo giorno di registrazione ho vinto un frullatore con solo 2 puntate e 0,01 centesimo,vorrei tentare per un phone 5 apple ma è difficilissimo!!!l’unica strategia è il culo scusate ma è cosi!!!devi essere al momento giusto e sperare di aggiudicartelo!!!!lpuoi avere poche puntate e vincere lo stesso,i forti vincono con tante puntate!!
    SOLO una cosa vorrei dire al sito che non mi piace,dovrebbe permettere a tutti di vincere premi piu sostanziosi ho notato che i nomi forti hanno vinto 2-3-4-5 articoli della stesso prodotto,non è giusto anche noi che compriamo pacchetti piu piccoli spendiamo soldini e non vinciamo niente!!dovrebbero (è solo 1 mia idea)) fare che chi si è aggiudicato per esempio un’phone 5 non puo fare offerte per lo stesso articolo tipo 15 gioni,cosi permetterebbe a tutti di vincerlo e avere piu chance!!!!
    che ne pensate???
    buone aste a tutti!!!!

  17. Daniele

    sottoscrivo in pieno! Io sto seguendo le aste da parecchio ed ho notato proprio questo. Ci sono utenti che, credendo di vincere semplicemente impostando le automatiche, si piazzano in automatico per ore e ore!! E ritornano sul luogo del delitto più volte, con la stessa tecnica, scontrandosi con i loro simili. Personalmente, ritengo sia una follia, soprattutto perchè alcuni di loro, secondo un mio breve calcolo avrebbero potuto acquistare direttamente l’oggetto senza perdere tempo ad insistere in quel modo. Poi vabbè, ognuno è libero di fare ciò che vuole. Ad ogni modo, io che ho un minimo di criterio, mi sono sempre tolto dalle puntate in auto ogni volta che vedevo riapparire questi “disperati” spendaccioni. :D Per la cronaca…io non vinto nulla…anche per colpa loro…hihihi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 133 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: